Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy

ASSAM come Innovation Broker

Quali attività per l’Innovation Broker?

I documenti di programma della UE hanno più volte evidenziato l’esigenza di una costante innovazione nelle imprese, anche per aumentare la loro competitività sul mercato globale. Malgrado gli sforzi finanziari della EU per favorire la ricerca ed il trasferimento dei risultati, questi non sempre hanno prodotto ricadute positive per il sistema produttivo, dimostrando un processo unidirezionale nel sistema della conoscenza.

L’obiettivo generale che si è posto la Regione Marche, attraverso l’ASSAM è di implementare un sistema di incontro tra fabbisogni del sistema produttivo e risorse innovative partendo dalle esigenze reali delle imprese, rispetto ad una impostazione tradizionale del processo di innovazione, che aveva sostanzialmente la funzione di acceleratore della velocità di trasferimento della conoscenza agli utilizzatori finali.

La novità di questo processo metodologico ha imposto un'azione di intermediazione (innovation broker), concretizzata con azioni di animazione e supporto non convenzionali, per coagulare tutti gli input in quanto, oggi sempre più, le nuove idee ed i risultati della ricerca sono “polverizzati” in una miriade di fonti, richiedendo pertanto un processo partecipativo attraverso la creazione di network. Tale processo partecipativo ha visto il nucleo di cristallizzazione nel GO, partenariati multi settoriali e multi competenze che hanno l'obiettivo di trasformare nuove idee in esperienze di successo. Il processo avviato ha previsto, pertanto, un cambiamento di mentalità da parte di tutti gli operatori, dal mondo della ricerca, a quello delle istituzioni fino agli imprenditori agricoli.

L’attività di Innovation Broker di ASSAM, avviata nel 2016, è stata inizialmente rivolta a facilitare l’emersione delle idee ed esigenze di innovazione da parte del settore agricolo regionale, favorendo incontri e scambi tra le aziende agricole e i rappresentanti della Ricerca & Sviluppo e dell’Università, consulenti, fornitori di tecnologie e di mezzi e attrezzature per il settore.

Una volta creati i GO e presentati i progetti di innovazione, l’Innovation Broker ha avuto come scopo quello di accompagnare i Gruppi nel percorso di innovazione, supportandoli sia nelle attività più strettamente amministrative di valutazione del rispetto del cronoprogramma e del conseguimento degli obiettivi fissati, sia nello scambio di esperienze con i GO di altre regioni italiane interessati a sviluppare progetti di innovazione sulle medesime tematiche. Sono state così avviate due nuove azioni legate al MONITORAGGIO delle attività di divulgazione dei risultati dei progetti e al NETWORKING, quest’ultima con lo scopo di supportare e mettere in rete le esperienze dei GO sia a livello regionale che interregionale.

Il modello dell’Innovation broker realizzato con il progetto Innovamarche rappresenta una “best practice” a livello europeo, messa in evidenza anche nel report del 2019 della Commissione dal titolo “4th Report of the Strategic Working Group on Agricultural Knowledge and Innovation Systems (AKIS)" nel quale, per l’Italia, viene sottolineato il ruolo delle agenzie di sviluppo Agricolo, facendo l’esempio di ASSAM.

EIP-AGRI ha dedicato un articolo a Innovamarche su Agrinnovation Magazine n. 4 del 2017.

Obiettivi dell’ASSAM nel ruolo di Innovation Broker sono:

fungere da riferimento per il territorio regionale, affinché sia realizzabile il processo di costituzione dei G.O., animando iniziative bottom-up;
fare emergere le idee, accompagnando le organizzazioni anche singole, interessate ad un percorso di innovazione;
aiutare il settore ad individuare idee innovative e a creare una rete di soggetti interessati a sviluppare progetti innovativi;
ricoprire il ruolo di intermediazione con la Rete Rurale Nazionale ed Europea e l’EIP –AGRI;
fornire uno strumento di lavoro, attraverso la piattaforma dell’innovazione INNOVAMARCHE, allo scopo di creare reti tra soggetti, agevolare ricerche dei progetti innovativi già avviati o sviluppati a livello nazionale ed europeo;
facilitare la costituzione e il lavoro del Gruppo Operativo, attraverso la condivisione di documenti e informazioni tra i soggetti del Gruppo;
fornire assistenza nella costituzione e organizzazione del Gruppo Operativo e nel monitoraggio delle attività;
supportare e mettere in rete le esperienze dei G.O. sia a livello regionale che interregionale.

Logo Assam bianco small 2

ASSAM - Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche:
siamo INNOVATION BROKER per la Regione Marche per la ricerca e lo sviluppo di progetti innovativi in campo agricolo.

Dove ci trovi

Via Industria, 1
      60027 Osimo Stazione (AN)

(+39) 071 8081

info@innovamarche.it

(+39) 071 85979

Lun - Ven: 9:00 - 13:00